Le saline di Cervia
Stars Group Hotels

Le saline di Cervia

Bellezza e suggestione, un fascino innegabile e senza tempo fanno della Salina di Cervia un luogo di elevatissimo interesse naturalistico e paesaggistico, tanto da essere nel 1979 divenuta Riserva Naturale dello Stato di popolamento animale. Il patrimonio avifaunistico infatti comprende specie rare e in perfetta armonia con l’ambiente circostante: più di 70 specie differenti di uccelli infatti, trovano, le condizioni migliori per alimentarsi, nidificare e sostare durante le lunghe migrazioni. Tra i più menzionati, i fenicotteri rosa, che colorano la zona di tinte romantiche e volano in cielo.
 
Le saline di Cervia si estendono  su 827 ettari a 1600 metri dal mare Adriatico, circa 46 km per una decina di grandi bacini, che hanno sostituito dal 1959 le 144 piccole saline prima in funzione. Oggi il sistema di raccolta unica è industriale e consiste nel separare i tanti sali dall’acqua marina al fine di ricavare un cloruro di sodio più puro possibile chiamato Oro Bianco, o Sale dolce di Cervia.
 
Proprio la presenza della produzione dell' "oro bianco" ha portato alla creazione del Parco della Salina. Un sito che si sviluppa su circa 45 km quadrati e che ospita non solo la salina dove ogni anno vengono prodotte almeno 50 mila tonnellate di sale, ma anche dove si può ammirare la produzione di sale in un bacino, detto il "Camillone", come si faceva un tempo.
 
Il Sale Dolce di Cervia
Il sale dolce di Cervia non ha componenti dolciastre ma ha acquisito questo appellativo perché la sua composizione organolettica lo rende differente, in quanto non ha quel retrogusto amaro che invece è presente nel sale che acquistiamo nei super mercati.
 
Ma quali sono le proprietà e i segreti del Sale Dolce di Cervia?
E’ un sale integrale quindi indicato per le diete mirate alla perdita di peso. Contiene tutti i minerali naturali presenti nell'acqua di mare e non subisce alcun tipo di trattamento industriale, conservando le percentuali di iodio, potassio, ferro, magnesio, rame e zinco di cui può beneficiare il corpo in modo del tutto naturale.
 
Proprio per questo è anche utilizzato anche nei trattamenti estetici.